Instagram: falsi profili, come riconoscerli

Come riconoscere i profili falsi

Instagram è un eccezionale strumento Social per condividere foto, video, istanti della tua vita piacevoli e meno, che vuoi appunto, condividere con chi ti segue su questo strumento. Certamente da quando ti sei iscritto, avrai incrementato notevolmente i Follower con persone che ti sono amiche da sempre e altre che si sono aggiunte strada facendo ma non hai mai notato che tra i follower che si sono aggiunti ce ne sono che non conosci affatto e che ti invitano con una certa insistenza a cliccare su link che tu non conosci mentre altri insistono parecchio per avere la tua amicizia e scoprire informazioni personali?

Di sicuro se ti sei imbattuto in queste situazioni nella tua testa si sarà generato un qualche sospetto: perché tanto interesse da parte di persone che nemmeno conosci, in realtà? La risposta è semplice: ci sono profili civetta che, nel migliore dei casi, vogliono semplicemente carpire un tuo contatto per proposte di carattere commerciale, altri, più pericolosi, intendono avere la tua fiducia in modo da acquisire tuoi dati riservati e personali per ottenerne dei vantaggi, in un modo o nell’altro truffarti, insomma.

Spesso sui Social si aggiungono profili falsi che non è molto facile stanare, chiunque ha tra i propri contatti Profili, “amici” che non sa chi siano e da dove spuntino ma la smania irrazionale di avere centinaia di amici, anche migliaia porta ad accettare la richiesta di amicizia quasi di chiunque e questo non solo non ha utilità ma introduce anche elementi di pericolosità.

Come capire, allora su Instagram se ci sono dei profili di falsi Follower che hanno come unico intento quello di spiarti, usare i tuoi dati per caricarti di Spam o, ancora peggio, danneggiarti a loro vantaggio? In realtà non esiste un metodo che ti possa dare la certezza di capire se un profilo è falso oppure no, esistono dei segnali indicatori che qualcosa di anomalo esiste, delle stranezze che dovrebbero metterti in allarme.

Come stanare i falsi profili

Chi non ha piacere di avere tra i propri contatti un personaggio famoso? Certo è un piacere ed un vanto ma questo è anche il modo più diffuso per creare un falso profilo e approfittare per avere tuoi dati personali. La maggior parte dei falsi profili sono proprio di questo genere: persone che fingono di essere un personaggio famoso e ottenere un numero considerevole di contatti sui Social. Da questi Follower ricevi un numero notevole di menzioni e Direct pieni di Spam?

Ti sembra che un vero personaggio famoso si comporterebbe in questo modo? Evidentemente no, quindi se capita una cosa del genere, mi dispiace disilluderti ma con ogni probabilità il tuo contatto non è chi pensi che sia. Gli Spammer su Instagram spesso assumono identità di persone famose al fine di indirizzare verso prodotti o servizi, evidentemente con lo scopo di guadagnare sulla tua buona fede e la tua credulità. Hai comunque un modo per capire se il profilo è autentico oppure no attraverso il segno di spunta blu accanto al nome del profilo. Instagram usa questo modo per certificare l’autenticità dell’identità del profilo.

Esistono altri segnali che dovrebbero quantomeno metterti in guardia contro falsi profili: Verifica le foto pubblicate attraverso una ricerca con Google; in pratica devi scaricare la foto che intendi verificare e accedere alla ricerca di immagini su internet attraverso il motore di ricerca che preferisci caricando la medesima foto.

Con questo sistema potrai verificare se si tratta di una foto autentica o di una scaricata da Internet. Evidentemente se si verifica questo è più che probabile che il profilo sia falso anche se non c’è comunque la certezza: molte persone, per diversi motivi, usano foto scaricate per il loro profilo, sebbene questo sia autentico. Anche le informazioni pubblicate su se stessi possono essere motivo di sospetto di un profilo falso; spesso le informazioni compilate per l’apertura del profilo sono incomplete, sommarie, spesso senza foto nel caso di profili falsi, quindi se ti imbatti in questa situazione devi cominciare ad insospettirti ma fai attenzione che il profilo che stai verificando sia un tuo Follower dal momento che se non è così la carenza di informazioni potrebbe anche essere dovuta al mancato accesso alle informazioni per le impostazioni della Privacy.

In via generale, comunque, dovresti sempre domandarti se sia opportuno incrementare in numero di Amici e di Follower senza avere il reale controllo di chi stai accettando e aggiungendo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *